2008: Il 68 a Pedali

 

Autore: Francesco Ricci
Editore: Limina

Il 68 a pedali è il diario di un giovane corridore che partecipa per caso al Giro d’Italia. Nel racconto allucinato in cui avvenimenti grandi e piccoli si mescolano con le vicende agonistiche, tutto sembra accadere secondo la logica del moto perpetuo. Parigi, Milano, Cannes, Praga, Roma, Jimi Hendrix e Marcuse, la Triennale e la banda Cavallero, Cohn-Bendit e Bob kennedy, Dino Buzzati e Sartre, Montale e la Cederna, Pasolini e la sua lettera, Moratti che lascia a Invernizzi, Brera che torna direttore della Gazza... Partenza a Campione e arrivo a Napoli: il cinquantunesimo Giro d’Italia è un Giro alla rovescia, proprio come le Italie di Luciano Fabro. Un Giro che consacra il giovane Eddy Merckx, corridore dirompente e iconoclasta, la cui materializzazione è in perfetta sintonia con quel mese visionario e turbolento.